Caricamento dati in corso
Caricamento dati completato
Errore durante il caricamento dati. Riprovare.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media.
Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie.
Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili.

accetto non accetto maggiori informazioni

Corso di Arte Sacra contemporanea

Il Corso di studi per il conseguimento del Diploma accademico di primo livello in Arte Sacra Contemporanea, oltre a fornire gli strumenti tradizionali che costituiscono il profilo professionale del progettista e del decoratore di arte sacra, ha lo scopo di formare competenze qualificate e attive nel campo della rivalutazione e della trasformazione in nuovi termini espressivi di spazi sacri e spazi pubblici.
Tali competenze potranno essere sfruttate per il riadattamento decorativo ed estetico di ambienti urbani, di luoghi in edifici pubblici, di spazi in ambienti religiosi, interni o esterni, affinché si possa recuperare la dimensione originaria di accoglienza e aggregazione. In questa ridefinizione degli spazi e in questa nuova elaborazione del territorio, grazie alle competenze di professionisti formati a questo fine, i luoghi, così riqualificati in termini estetici ed espressivi, sapranno intraprendere un nuovo colloquio e un nuovo dialogo con la comunità, che possa riappropriarsi del carico di memoria e di stratificazione storica laddove presenti.
A tal fine, gli studenti dovranno sviluppare, oltre alle competenze tradizionali, sufficienti capacità progettuali in grado da proporre nuove modalità di fruizione e riappropriazione consapevole degli spazi collettivi, anche avvalendosi di tecnologie digitali, multimediali e interattive.

Allo stesso tempo, il corso di Studi, non trascurerà i fondamenti teorici e pratici delle usuali tecniche e metodologie artistiche che consentano un esercizio delle professionalità negli ambiti più tradizionali della decorazione e del ripristino degli spazi interni degli ambienti sacri, includendo le competenze per interagire adeguatamente con enti e istituti che vorranno intraprendere questa attività di decorazione, di recupero e di riqualificazione.
In tal senso, lo spazio del frusinate e della Ciociaria, depositario di memoria storica e artistica secolare, si presta a un lavoro capillare sul territorio con esiti di recupero e di valorizzazione, ma anche di promozione e di comunicazione delle proprie potenzialità espressive e culturali.

I diplomati al corso accademico potranno svolgere la loro attività in diversi ambiti lavorativi, sia collaborando con i vari enti ed istituti che richiederanno le loro competenze professionali in campo pittorico, scultoreo o decorativo da spendere in ambiti tradizionali o finalizzati a nuovi interventi; sia nel campo della libera professione artistica come operatori intraprendenti, consapevoli della tradizione ma formati nelle tecniche del linguaggio più innovative, come quelle informatiche, strumenti con cui confezionare veri e propri interventi di recupero e riqualificazione degli spazi nonché operazioni culturali in accordo con enti pubblici e privati.

Il corso è in fase di approvazione da parte del MIUR.
Gli studenti interessati ad una eventuale iscrizione per l'anno accademico 2016-2017 possono inviare una mail all'indirizzo didattica@accademiabellearti.fr.it. Sarà nostra cura inviare una mail di avviso non appena sarà possibile procedere con l'iscrizione.
Si sottolinea che l'invio della mail non costituisce in alcun modo vincolo di iscrizione. Tutte le notizie saranno tempestivamente comunicate attraverso questo sito web.

 

primo anno
codice insegnamento cfa tipo docente
base
ABST47 Franco Francesca Storia dell'Arte Moderna Mod. B) 6 T Franco Francesca
ABAV3 Marrocco Donato Disegno 1 6 T/L Marrocco Donato
ABPR15 Cibin Chiara Metodologia della progettazione 1 6 T/L Cibin Chiara
caratterizzante
ABAV11 (da nominare) Metodi e tecniche di decorazione sacra contemporanea 1 12 T/L (da nominare)
ABAV12 Fiacchi Maria Anna Tecniche dei materiali 6 T/L Fiacchi Maria Anna
ABAV13 Biagini Greta Rossana Plastica ornamentale 1 6 T/L Biagini Greta Rossana
affine
ABPR21 Culla Paolo Modellistica 8 T/L Culla Paolo
ABTEC44 Coteni Paolo Progettazione spazi sonori 6 T/L Coteni Paolo
ABLIN71 Garrì Rosetta Inglese 1 4 T Garrì Rosetta
secondo anno
codice insegnamento cfa tipo docente
base
ABST47 Rea Loredana Storia dell'Arte Contemporanea 1 6 T Rea Loredana
ABAV1 (da nominare) Iconografia e disegno anatomico 6 T/L (da nominare)
caratterizzante
ABAV11 (da nominare) Metodi e tecniche di decorazione sacra contemporanea 2 12 T/L (da nominare)
ABAV12 (da nominare) Tecniche del Mosaico 8 T/L (da nominare)
ABAV12 Di Muro Giuseppe Tecniche della ceramica 8 L Di Muro Giuseppe
affine
ABPR23 Palmieri Marco Illuminotecnica 8 T/L Palmieri Marco
ABTEC38 Delli Colli Carlo Informatica per la grafica 6 T/L Delli Colli Carlo
ABAV5 (da nominare) Metodologie e tecniche dell'affresco 6 T/L (da nominare)
terzo anno
codice insegnamento cfa tipo docente
base
ABST47 (da nominare) Storia dell'arte sacra moderna e contemporanea 6 T (da nominare)
caratterizzante
ABAV11 (da nominare) Metodi e tecniche di decorazione sacra contemporanea 3 12 T/L (da nominare)
ABPR31 Garofali Martina Direzione della fotografia 8 T/L Garofali Martina
ABAV13 Crosio Carla Tecniche plastiche contemporanee 6 T/L Crosio Carla
ABAV12 (da nominare) Tecniche della vetrata 6 T/L (da nominare)
insegnamenti a scelta 10
prova finale triennio 12