Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili.

accetto non accetto maggiori informazioni

l’arte ed il suo naturale valore inclusivo

Prima Parte: Il metodo
mercoledì 26 maggio 2021 ore 17:00

  • Il valore terapeutico dell’arte: considerazioni sugli aspetti della creatività in ambito sociale, gli
    aspetti motivazionali e caratteriali della professione e le competenze necessarie.
  • La fragilità: indicazioni delle differenze delle patologie e le criticità ad esse correlate.
  • L’aspetto emotivo dell’apprendimento: brevi cenni medici.
  • Il metodo multisensoriale e multidimensionale: i progetti di riabilitazione.
  • Strategie di intervento professionale in ambito sociale: le possibilità di inserimento lavorativo.
  • La scelta: soft skill, stakeholder e ambiti di intervento.
  • La metodologia manageriale del fare arte: progettazione e relazioni.

Esercitazione. Come si costruisce un progetto: dalla ricerca dei finanziatori alla presentazione dell’elaborato.

Seconda Parte: Musei e inclusione
giovedì 27 Maggio 2021 ore 17:00

  • Dal primo progetto “Meet Me at MoMa” del Museum of Modern Art di New York del 2006 alle
    soluzioni dell’inclusione del panorama contemporaneo internazionale dell’arte.
  • I Musei accessibili: aspetti, contenuti e differenze.
  • Il tema dell’inclusione e dell’accoglienza: preparazione professionale, competenze e creatività
    nella progettazione dei percorsi espositivi.
  • La didattica inclusiva nell’aspetto museale: lavorare con e per i ragazzi.
  • Digitale e nuovi ausili tecnologici: aspetti e opportunità della nuova fruizione del luogo d’Arte.
  • Il MiBACT e il GDL (Gruppo Di Lavoro) della ICOM, International Council of Museums:Sistemi,
    analisi, ricerca e linee guida
  • Esempi virtuosi: dal Museo Statale Tattile Omero di Ancona al Montreal Museum of fine Arts in
    Canada passando per la Tate Britain Gallery di Londra.
  • "L’Approccio alla diversità da Christie’s":la lotta al razzismo come nuovo protocollo di inclusività.
  • Il Moco Museum di Amsterdam: piccoli musei per grandi progetti.
  • Il tour virtuale: una scelta che diventa obbligo.

Esercitazione. Individuare un progetto di lavoro: il luogo e la strategia di intervento.

2 incontri | 6 ore | 0.5 CFA

 

la ricerca per {{q}} non ha prodotto nessun risultato